L'economia mondiale dopo la guerra fredda E-libro


L'economia mondiale dopo la guerra fredda - Luciano Segreto pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 30/08/2018
SCRITTRICE/SCRITTORE: Luciano Segreto
ISBN: 9788815278852
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 9,35

SPIEGAZIONE:

Che cosa è successo negli equilibri economici mondiali a partire dal 1989 e dalla dissoluzione del vecchio ordine sovietico? Dopo aver esaminato gli Usa e i suoi competitori asiatici, Giappone e Cina, il libro si concentra sull'Europa e sulle grandi trasformazioni portate dalla riunificazione tedesca, da Maastricht e dalla nascita dell'euro. Infine analizza, nell'ambito della globalizzazione, il ruolo dei BRICS, lo sviluppo economico di nuove aree del pianeta e il loro impatto sull'economia mondiale. Un quadro fortemente segnato dalla crisi economica e finanziaria internazionale dell'ultimo decennio.

...no dell'altro, perché incarnavano due visioni diverse della società e dell'economia ... Guerra fredda: significato, cronologia e protagonisti ... ... . GUERRA FREDDA E DISTENSIONE. Guerra fredda e distensione.Complesso di avvenimenti verificatosi in campo internazionale dopo la seconda guerra mondiale e caratterizzato dall'antagonismo fra Stati Uniti d'America e Unione Sovietica. La Guerra Fredda è una definizione utilizzata per comprendere il periodo storico che va dalla conferenza di Yalta avvenuta nel 1945 alla caduta del Muro di Berlino avvenuta nel 1989. All'interno di questo arco temporale le due super potenze: Stati Uniti d'America e ... Economia di guerra / Economia / Guide / Home - Unimondo ... . All'interno di questo arco temporale le due super potenze: Stati Uniti d'America e Unione Sovietica hanno coinvolto il mondo in una strategia della tensione costituita da guerre parallele, guerre spionistiche ... Per assicurare la pace in Europa dopo la Guerra Fredda, occorre estendere il regime democratico all'Unione Sovietica e ai paesi dell'Europa orientale. A supporto di questa teoria vengono offerte 2 argomentazioni: i capi di regimi autoritari sono più disposti a entrare in guerra rispetto ai capi di sistemi democratici,...