L'economia mondiale dopo la guerra fredda E-libro


L'economia mondiale dopo la guerra fredda - Luciano Segreto pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 30/08/2018
SCRITTRICE/SCRITTORE: Luciano Segreto
ISBN: 9788815278852
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 11,85

SPIEGAZIONE:

Che cosa è successo negli equilibri economici mondiali a partire dal 1989 e dalla dissoluzione del vecchio ordine sovietico? Dopo aver esaminato gli Usa e i suoi competitori asiatici, Giappone e Cina, il libro si concentra sull'Europa e sulle grandi trasformazioni portate dalla riunificazione tedesca, da Maastricht e dalla nascita dell'euro. Infine analizza, nell'ambito della globalizzazione, il ruolo dei BRICS, lo sviluppo economico di nuove aree del pianeta e il loro impatto sull'economia mondiale. Un quadro fortemente segnato dalla crisi economica e finanziaria internazionale dell'ultimo decennio.

... sulla guerra fredda e sul bilancio della seconda guerra mondiale, fatta per l'esame di maturità ... Guerra fredda: significato, cronologia e protagonisti ... ... . L'economia Mondiale Dopo La Guerra Fredda è un libro di Segreto Luciano edito da Il Mulino a agosto 2018 - EAN 9788815278852: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online. Scopri L'economia mondiale dopo la guerra fredda di Luciano Segreto: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. L'economia mondiale dopo la guerra fredda: Che cosa è successo negli equilibri economici mondi ... Economia di guerra / Economia / Guide / Home - Unimondo ... . L'economia mondiale dopo la guerra fredda: Che cosa è successo negli equilibri economici mondiali a partire dal 1989 e dalla dissoluzione del vecchio ordine sovietico?Dopo aver esaminato gli Usa e i suoi competitori asiatici, Giappone e Cina, il libro si concentra sull'Europa e sulle grandi trasformazioni portate dalla riunificazione tedesca, da Maastricht e dalla nascita dell'euro. Guerra fredda. la guerra fredda non fu una vera e propria guerra come la si intende normalmente , ovvero non vi fu mai un vero e proprio conflitto ma fu una guerra ideologica. Questa "guerra" ideologica è nata dalle 2 piu grandi potenze mondiali , stati uniti e unione sovietica con i rispettivi gruppi di influenza a occidente ed oriente. Acquista online il libro L'economia mondiale dopo la guerra fredda di Luciano Segreto in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store. Dopo la seconda guerra mondiale oltre ai 60 milioni di morti ci furono anche problemi economici soprattutto per le nazioni che avevano partecipato al conflitto, ... "guerra fredda". Si ebbero comunque dei conflitti: Corea(1950-53), Vietnam ... Dopo gli anni '60 l'economia sovietica ha incominciato a declinare. Pierluigi Ciocca, Recensione a L. Segreto, L'economia mondiale dopo la guerra fredda, il Mulino, Bologna, 2018. di Pierluigi Ciocca - 4 Febbraio 2019 Stampa Segnala L'economia del primo 900 vedremo sarà nettamente diversa da quella che ha caratterizzato l'intera storia di tutti i ... ovviamente dopo la II guerra mondiale intendiamo, ... la guerra Fredda: Dopo la lacerazione causata dalla guerra civile in Italia (1943-1945) e la divisione tra il Centro-Nord, presidiato dai tedeschi, e il Sud, occupato dagli Alleati, alla fine della guerra in Italia si era formata una frantumazione e sovrapposizione dei centri di potere dello Stato: il governo monarchico, il governo d'occupazione degli Alleati, quello dei comandi militari d'occupazione, quello ... L'economia mondiale dopo la guerra fredda Published on Sistema Bibliotecario di Ateneo (https://www.sba.unipi.it) L'economia mondiale dopo la guerra fredda [1] SISTEMA BIBLIOTECARIO di ATENEO Via Curtatone e Montanara 15 - 56126 Pisa P.I. 00286820501 - C.F. 80003670504 PEC Unimap Crediti Mappa del sito Note legali AREA RISERVATA L'Italia che esce dalla II Guerra Mondiale avvia un processo di crescita economica, che in realtà riguarda l'economia di tutti i paesi occidentali dal 1945 al 1963. - Dopo la II Guerra Mondiale gli Stati Uniti si incaricano di essere il paese leader a livello mondiale, evitando gli errori fatti durante gli anni '20 e ' l'economia mondi...