Come essere il n. 1. Pensare e agire come un guerriero e vincere ogni giorno E-libro


Come essere il n. 1. Pensare e agire come un guerriero e vincere ogni giorno - Mark Divine pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 04/10/2018
SCRITTRICE/SCRITTORE: Mark Divine
ISBN: 9788850242375
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 11,72

SPIEGAZIONE:

Ci sono situazioni che siamo abituati a considerare quasi esclusivamente in ambito militare, ritenendole lontane dalla vita di tutti i giorni. Tuttavia gli strumenti psicologici propri dei militari più addestrati sono applicabili anche alla quotidianità di ciascuno di noi e possono essere usati per realizzare obiettivi professionali, e non solo. In "Come essere il numero 1", Mark Divine, veterano dei Navy SEALs, ci insegna proprio questo: come allenare la mente per acquisire forza di volontà; come potenziare la resilienza emotiva; come sviluppare l'intuizione e, perché no, come affrontare piani di allenamento particolarmente intensi. Attraverso un programma articolato in otto principi, grazie a semplici esercizi, a tecniche di concentrazione e di visualizzazione, potremo individuare i nostri obiettivi e attivarci per raggiungerli con successo. Un libro prezioso per chiunque voglia imparare a gestire i conflitti quotidiani senza entrare in conflitto, perché, come insegna il grande stratega cinese Sun-Tzu, «la miglior battaglia è quella che vinciamo senza combattere».

...e ogni giorno. Milano: TEA. Fatta la tara alla fastidiosa modalità narcisistica di Divine (quando si dice che il cognome rivela l'uomo), si tratta di un riassunto davvero valido di ciò che è utile per la propria crescita personale ... L'abitudine a pensare - Uomo Tenace ... . In una parola sola: autodisciplina. « Essere insegnanti oggi vuol dire essere fonte di ispirazione: un promotore di cultura a cui i bambini possano attingere ciò di cui hanno bisogno. L'insegnante deve accendere la scintilla dell'interesse dove manca ed essere capace di coltivare gli interessi che gli studenti manifestano , mettendo la sua competenza e professionalità al servizio del discente. La figura del gue ... Come essere il n. 1. Pensare e agire come un guerriero e ... ... . L'insegnante deve accendere la scintilla dell'interesse dove manca ed essere capace di coltivare gli interessi che gli studenti manifestano , mettendo la sua competenza e professionalità al servizio del discente. La figura del guerriero è da sempre presente nella storia e nella cultura dell'uomo e non è un caso che proprio il guerriero sia uno dei 4 archetipi chiave dell'essere umano adulto. Violenza, guerra, distruzione: i media moderni ci hanno insegnato ad associare la figura del guerriero a queste immagini negative. ©: Edizioni Condé Nast s.p.a. - Piazza Cadorna 5 - 20123 Milano cap.soc. 2.700.000 euro I.V. C.F E P.IVA reg.imprese trib. Milano n. 00834980153 società con socio ... Fare sesso per la prima volta: tutto quello che avreste voluto sapere e non avete mai osato chiedere! Ecco le risposte del sessuologo e i consigli utili Delpini: "Da pagani pensare a un Dio che manda flagelli. A Milano chiese chiuse mai" L'arcivescovo, citato dal Papa all'Angelus per la sua preghiera sul tetto del Duomo, commenta la ... Risonanze musicali - di Mauro De Martini - È molto divertente leggere i manuali di gestione delle 'Risorse Umane' o di 'comportamenti organizzativi'. Tutto funziona perfettamente, in teoria. Scorro le pagine in cui si spiega come selezionare, accogliere, motivare, retribuire, valutare, rilasciare… e sperimento una sensazione di pace e serenità inesorabile. Ogni volta che poni troppe domande a qualcuno in te nasce la curiosità di sapere come poter agire con lui, lo metti o lo vorresti senza difese per poter essere saggio in quel momento. Per essere saggio quando qualcuno soffre abbraccialo non porre domande, scaldano con un sorriso , questo è espandere se stessi nella purezza dell'essere che siamo, il resto è solo un antagonismo sottile e ... Prova ad immaginare queste tre scene: Scena #1: sei alla cassa del supermercato, una persona ti passa avanti in modo sgarbato, inizi a guardarti intorno con faccia sorpresa, sbuffi, cerchi il sostegno di qualche altro cliente, ma alla fine te ne stai buono e a cuccia.. Scena #2: il tuo capo continua a darti lavoro extra sempre 5 minuti prima dell'orario di uscita o, peggio ancora, nel weekend. Il consiglio #1 per chi ha a che fare con un narcisista Se hai a che fare, sei sposata o divorziata con un narcisista, allora sai quanto sia difficile farli ragionare. Ma non dobbiamo rassegnarci perché in ogni luogo e in ogni momento potrebbe ricominciare tutto. Il nazismo è un virus che muta ma non svanisce, ma ci sono dei modi per evitare il peggio, come per esempio pensare che tutti hanno la stessa importanza e non sentirsi migliori di altri e considerare il prossimo come un nostro compagno di vita senza ripercorrere i passi dei tedeschi. Investire in queste settimane di emergenza non vuol dire, ovviamente, speculare sul dramma, ma solo essere consapevoli dei margini di cui si può approfittare per continuare ad agire. Talvolta potresti fare un passo falso, ricadendo nelle vecchie abitudini; in tal caso richiama alla mente le sensazioni legate all'ottimismo, ricordando a te stesso che quei sentimenti positivi sono alla tua portata. Non pensare di essere solo: in ogni situazione puoi chiedere aiuto alla tua rete di contatti per ricominciare a pensare ... L'umanità convive da semp...