Stupefacenti e diritto penale. Un rapporto di non lieve entità. Atti del Seminario (Pisa, 20-21 giugno 2014) E-libro


Stupefacenti e diritto penale. Un rapporto di non lieve entità. Atti del Seminario (Pisa, 20-21 giugno 2014) - G. Morgante pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 29/09/2015
SCRITTRICE/SCRITTORE: G. Morgante
ISBN: 9788834862827
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 10,29

SPIEGAZIONE:

La presente raccolta di scritti nasce da un ciclo di seminari organizzato su impulso degli allievi perfezionandi dell'Area di Giustizia penale presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. Il tema della disciplina interna ed internazionale in tema di stupefacenti è stato affrontato da tutti gli angoli visuali direttamente ed indirettamente pertinenti al diritto penale, dal diritto costituzionale a quello dell'Unione Europea, dalla prospettiva sostanziale a quella processuale, senza omettere il riferimento alle questioni criminologiche e scientifiche rilevanti. L'occasione era data dalle recenti riforme legislative e dalle conseguenti pronunce della Consulta, ma gli allievi perfezionandi hanno proficuamente ampliato lo sguardo, fino a fornire un quadro completo e ricco di spunti di riflessione su una materia profondamente tormentata da istanze politico-criminali, prim'ancora che da, pur importanti, questioni tecnico-giuridiche. Come limpidamente emerge dalla lettura dei diversi contributi ospitati dal volume, la materia degli stupefacenti non può essere adeguatamente trattata senza misurarsi con un contesto "metagiuridico" fatto di orientamenti di pensiero e convinzioni "pre-normative" sul più efficace modello di contrasto dei reati in materia di stupefacenti, in un'ottica idonea a percorrere trasversalmente tutti i fondamentali istituti del diritto penale, dal soggetto attivo, alla condotta rilevante, dalle pene alle misure di sicurezza.

...ale degli stupefacenti e delle sostanze psicotrope è uno dei punti più dibattuti del nostro ... STUPEFACENTI B18 - Libri e Professioni - Libreria ... ... ... per gli atti di procedura penale! Entra. ... dello spaccio di lieve entità. controversi della fattispecie nel diritto vivente, tra paradigmi teorici e prassi giurisprudenziale, in Aa.Vv., Stupefacenti e diritto penale: un rapporto di non lieve entità, Atti del seminario tenutosi a Pisa, il 20-21 giugno 2014, Morgante (a cura di), Torino, 2015, 227 ss. 7 In tal senso si vedano, in particolare: Cass. pen., Sez. Libri di Diritto penale. Acquista ... Libri su Stupefacenti - Brocardi.it ... . 7 In tal senso si vedano, in particolare: Cass. pen., Sez. Libri di Diritto penale. Acquista Libri di Diritto penale su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 41 Le notizie del Quotidiano del Diritto. Il piccolo spaccio di marijuana in strada in favore di consumatori finali, anche se effettuato in maniera non occasionale e continuativa, integra la fattispecie del fatto di lieve entità di cui all'articolo 73 comma 5 del Dpr n. 309 del 1990 (Testo unico in materia di stupefacenti), qualora i singoli fatti risultino comunque di contenuta offensività e ... Novità in materia di stupefacenti La materia degli stupefacenti è stata interessata nell'ultimo anno da novità di grande rilievo. Innanzitutto, la sentenza n. 32/2014 della Corte costituzionale che, nel dichiarare l'illegittimità delle disposizioni della legge Fini-Giovanardi, con le quali era stato uniformato il trattamento sanzionatorio tra droghe leggere e droghe pesanti, ha ... Il Diritto penale deve affrontare nella maniera più efficace, con l´ausilio della dottrina più attenta e della giurisprudenza, attraverso anche analisi di natura criminologica e medico-legale, la problematica del traffico di stupefacenti, anticipandone i p Scopri i libri della collana Collana del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Pisa edita da Giappichelli in vendita a prezzi scontati su IBS! Ed è sul tema dei reati di lieve entità in materia di stupefacenti che la Corte di Cassazione sezione Penale, con la sentenza n. 46627 del 7 novembre 2016, ha fornito importanti chiarimenti circa il discrimen tra le diverse fattispecie di reato, affermando la compatibilità tra lo spaccio non occasionale ed organizzato con il reato di lieve entità ex art. 73 comma 5. Scopri le ultime uscite e tutti gli altri libri scritti da G Morgante. Presupposti per il riconoscimento della fattispecie di lieve entità nei reati in materia di sostanze stupefacenti. 14 novembre 2018 Diritto Penale, Novità Studio Legale Penale Luciano. La disciplina penale degli stupefacenti e delle sostanze psicotrope è collocata nel D.P.R. 309 del 1990, la cui norma centrale è l'art. 73, il quale punisce con pene decisamente elevate la condotta di ... Con la sentenza 21 novembre 2007, n. 1692, la IV sezione penale della Suprema Corte affronta e offre risposta a due problemi interpretativi... *) Il contributo rappresenta la relazione, aggiornata e corredata di note, di un intervento al convegno intitolato 'Diritto penale e sostanze stupefacenti: un rapporto di non lieve entità' e svoltosi presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa nei giorni 20-21 giugno 2014. PRONTUARIO VIOLAZIONI PENALI IN MATERIA DI STUPEFACENTI DROGHE PESANTI TABELLA I E III DETENZIONE FINI DI SPACCIO STUPEFACENTI compresi nella tabella I e III Droghe Pesanti Procedure per fatto NON di lieve entità reato p. e p. dall'art. 73 c. 1 DPR 309/90 perché, senza l'autorizzazione di cui all'art.17 DPR 309/90 ed al di fuori Il tema della disciplina interna ed internazionale in tema di stupefacenti è stato affrontato da tutti gli angoli visuali direttamente ed indirettamente pertinenti al diritto penale, dal diritto costituzionale a quello dell'Unione Europea, dalla prospettiva sostanziale a quella processuale, senza omettere il riferimento alle questioni ... Internet e Costituzione. Atti del Convegno (Pisa, 21-22 novembre 2013) libro ...