Laudato si'. Lettera enciclica sulla cura della casa comune E-libro


Laudato si'. Lettera enciclica sulla cura della casa comune - Papa Francesco (Jorge Mario Bergoglio) pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 06/02/2015
SCRITTRICE/SCRITTORE: Papa Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
ISBN: 9788810113370
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 4,71

SPIEGAZIONE:

... nome dall'invocazione di San Francesco d'Assisi, «Laudato si', mi' Signore», che nel Cantico delle creature ricorda che la terra, la nostra casa comune, «è anche come una sorella, con la quale condividiamo l'esistenza, e come una madre bella che ci accoglie tra le sue braccia» (1) ... Laudato si', ecco l'Enciclica ! (testo integrale) ... . Noi stessi «siamo La Settimana Laudato Si' celebra il quinto anniversario dell'enciclica di papa Francesco sulla cura della nostra casa comune. Il tema sarà "Tutto è connesso". Questa settimana lancia un viaggio di trasformazione lungo un anno, man mano che maturiamo durante questa emergenza attraverso la preghiera, la riflessione e la preparazione insieme per un domani migliore. La Lettera Enciclica Laudato si' ha proprio ... "Laudato si'", la prima enciclica sull'ambiente - Focus.it ... . Il tema sarà "Tutto è connesso". Questa settimana lancia un viaggio di trasformazione lungo un anno, man mano che maturiamo durante questa emergenza attraverso la preghiera, la riflessione e la preparazione insieme per un domani migliore. La Lettera Enciclica Laudato si' ha proprio questo sottotitolo: "sulla cura della casa comune". Oggi rifletteremo un po' insieme su questa responsabilità che caratterizza il «nostro passaggio su questa terra» (LS, 160). Dobbiamo crescere nella coscienza della cura della casa comune. sulla cura della casa comune [/box] L'Enciclica prende il nome dall'invocazione di san Francesco, «Laudato si', mi' Signore», che nel Cantico delle creature ricorda che la terra, la nostra casa comune, «è anche come una sorella, con la quale condividiamo l'esistenza, e come una madre bella che ci accoglie tra le sue braccia» (1)....