La storia del rap. L'hip hop americano degli anni duemila dalla rinascita al fenomeno trap. 1998-2018 E-libro


La storia del rap. L'hip hop americano degli anni duemila dalla rinascita al fenomeno trap. 1998-2018 - Andrea Di Quarto pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 24/05/2018
SCRITTRICE/SCRITTORE: Andrea Di Quarto
ISBN: 9788894859140
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 6,41

SPIEGAZIONE:

Nato come una delle quattro discipline dell'hip hop, il movimento culturale sorto per dare forma e visibilità all'identità giovanile dei ragazzi afroamericani, il rap si è trasformato nel fenomeno musicale più importante, disturbante e di successo dai tempi del rock and roll. Gli anni Duemila, in particolare, rappresentano per il rap statunitense un periodo complesso e controverso, con la sua età dell'oro ormai alle spalle e i momenti drammatici attraversati con la tragica uscita di scena di Tupac Shakur e The Notorious B.I.G., assassinati in circostanze mai chiarite. Però anche il nuovo millennio ha indiscutibilmente scritto pagine di storia importanti. Tra queste, il più apprezzato fra tutti i ragazzi bianchi che erano entrati nel rap game, Eminem, è arrivato a guadagnarsi un posto tra i migliori rapper di sempre; un ex spacciatore di crack sopravvissuto a nove colpi di pistola, 50 Cent, ha riportato New York in vetta alle classifiche; il genio musicale del produttore e rapper Kanye West ha riscritto le regole del gioco, mentre il talento lirico di Kendrick Lamar ha riacceso i riflettori sulla West Coast. Ma soprattutto un nuovo sottogenere del rap, la trap, ora riempie le piste dei club e gli artisti provenienti dal Sud degli Stati Uniti, aree da sempre marginalizzate, dominano costantemente le vette delle classifiche mondiali. Tra vari stili e tendenze, gli anni dal 2000 in avanti sono stati una montagna complicata da scalare per la cultura Hip Hop americana. Questo secondo libro de "La storia del rap" è il racconto di un'arrampicata ardua, temeraria, scandalosa a volte, ma comunque sempre appassionante.

... di generi come funk , soul , R&B e ... Alla fine degli anni '90, l'hip hop ha ormai imperi propri, come quelli dei Fugees e del Wu-Tang Clan; il rap domina le classifiche con i prodotti più disparati, dalle dolci e pacate rime di Lauryn Hill al neo-gangsta di Master P, nel periodo che va dal 1997 al 1998 i primi posti delle classifiche americane sono per lo più detenuti da dischi rap ... Hip Hop: storia e filosofia del movimento culturale nato ... ... . Il rap nasce come parte di un movimento culturale più grande chiamato "hip hop" nato negli Stati Uniti d'America verso la fine degli anni sessanta e diventato parte di spicco della cultura moderna. Il rap consiste essenzialmente nel "parlare" seguendo un certo ritmo; questa tecnica vocale è eseguita da un MC (freestyler), mentre il DJ (turntablist, beatmaking, scratching) accompagna l'MC. Il rap italiano è la trasposizione del rap americano, legato anch'esso alla cultura hip pop. Nella penisola si sviluppa nei primi anni ottanta passando da testi in inglese a quelli in lingua ... La storia del rap. L'hip hop americano degli anni duemila ... ... . Il rap consiste essenzialmente nel "parlare" seguendo un certo ritmo; questa tecnica vocale è eseguita da un MC (freestyler), mentre il DJ (turntablist, beatmaking, scratching) accompagna l'MC. Il rap italiano è la trasposizione del rap americano, legato anch'esso alla cultura hip pop. Nella penisola si sviluppa nei primi anni ottanta passando da testi in inglese a quelli in lingua italiana, ma è negli anni ottanta che i gruppi appartenenti alla scena hip hop incidono i loro primi lavori significativi. L'Hip Hop e l'Industria Discografica. Per i primi anni dopo la sua nascita l'Hip Hop rimase un fenomeno di quartiere isolato nel Bronx, infatti il primo brano Rap messo in circolazione fu Rapper's Delight della Sugarhill Gang, pubblicato nel 1979.Tuttavia c'era ancora una totale mancanza di attenzione mediatica nei confronti di questo fenomeno musicale: è infatti nel 1984 che il rap ... La storia del rap. L'hip hop americano dalle origini alle faide del gangsta rap 1973-1997: Nato come una delle quattro discipline dell'Hip Hop, il movimento culturale sorto per dare forma e visibilità all'identità giovanile dei ragazzi afroamericani, il rap si è trasformato nel fenomeno musicale più importante e di successo dai tempi del rock and roll. Noté /5: Achetez La storia del rap. L'hip hop americano degli anni duemila dalla rinascita al fenomeno trap. 1998-2018 de Di Quarto, Andrea: ISBN: 9788894859140 sur amazon.fr, des millions de livres livrés chez vous en 1 jour Dove nasce l'hip hop italiano anni 80′? Il primo approccio del movimento hip hop in Italia risale agli inizi degli anni 80', grazie al primo tour mondiale di Africa Bambata, a brani come Buffalo gals di Malcom McLaren e a film culto come Wild Style e Beat Street (di cui abbiamo già parlato nell'articolo storia dell'hip hop).Il movimento hip hop americano viene notato anche nelle ... La storia del rap. L'hip hop americano dalle origini alle faide del gangsta rap 1973-1997, Libro di Andrea Di Quarto. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Tsunami, collana Le tempeste, brossura, data pubblicazione novembre 2017, 9788894859089. Acquista il libro La storia del rap. L'hip hop americano dalle origini alle faide del gangsta rap 1973-1997 di Andrea Di Quarto in offerta; lo trovi online a prezzi scontati su La Feltrinelli. Storia hip hop, 44 anni dalla nascita del genere. ... all'inizio degli anni '70, ... Durante gli anni '80 e '90 l'hip hop è esploso anche al di fuori dei confini americani, ... Rap. Una storia italiana 16,00€ 13,60€ disponibile 9 nuovo da 13,60€ Spedizione gratuita Vai all' offerta Amazon.it al Novembre 18, 2019 7:02 pm Caratteristiche AuthorPaola Zukar BindingCopertina flessibile BrandI SAGGI EAN9788868520847 EAN ListEAN List Element: 9788868520847 ISBN8868520842 Item DimensionsHeight: 748; Length: 535; Width: 118 LabelBaldini + Castoldi ManufacturerBaldini ... L'Hip Hop (termine inventato da DJ Kool Herc durante una competizione con DJ Afrika Bambaataa) nasce per fare protesta e per stimolare i giovani a non usare la strada come luogo di violenza, ma come mezzo per combatterla.Nei Block Party del Bronx (le classiche feste di strada) partecipavano al tempo un sacco di ragazzi latini e di origine afroamericana....