La figlia di Iorio E-libro


La figlia di Iorio - Gabriele D'Annunzio pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 29/11/2018
SCRITTRICE/SCRITTORE: Gabriele D'Annunzio
ISBN: 9788811604709
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 6,59

SPIEGAZIONE:

La storia di Aligi e di Mila di Codra, figlia dello stregone Iorio, si colora delle tinte fosche e violente della passione prima di diventare apoteosi dell'amore votato al sacrificio estremo. Per sfuggire a una torma di mietitori ubriachi di lussuria e di vino, Mila, «putta di fienile e di stabbio», cerca riparo nella casa dove il pastore Aligi sta celebrando le proprie nozze. E vi porta scompiglio e dolore. In preda a un amore mistico per la fanciulla, il giovane sceglie di vivere con lei in castità e solitudine sulla Maiella, fino al giorno in cui suo padre, il prepotente e autoritario Lazzaro di Roio, si presenta a reclamare la donna scatenando la furia omicida del figlio. Condannato a una morte infamante, Aligi viene salvato da Mila, che assume su di sé ogni colpa e si immola tra le fiamme. In questa favola arcaica, considerata il suo capolavoro drammaturgico, D'Annunzio si misura con i grandi archetipi del teatro classico - la forza eversiva del "diverso", il conflitto tra padre e figlio per il possesso della donna, la potenza del sacro - sullo sfondo di un Abruzzo selvaggio non più tratteggiato con l'occhio del verista ma riscoperto e trasfigurato nella sua ancestrale grandezza. Introduzione di Pietro Gibellini. Prefazione e note di Raffaella Bertazzoli.

...perstizioso, immerso nella cultura contadina e pastorale, ed ha luogo nel giorno di San Giovanni ... La Figlia Di Iorio - D'annunzio Gabriele; Bertazzoli R ... ... . La figlia di Iorio Tragedia in versi (1904) di G. D'Annunzio, la più importante del suo teatro, ambientata in un Abruzzo fra reale e favoloso.. Di Mila di Codro, figlia di Iorio, una prostituta campestre, si innamorano il pastore Aligi e il padre di questo, Lazzaro di Roio. La figlia di Iorio è un'opera lirica di Alberto Franchetti, su libretto di Gabriele D'Annunzio. L'opera fu rappresentata per la prima volta al Teatro alla Scala di Milano il 29 marzo 1906. S ... D'Annunzio, Gabriele - La figlia di Jorio ... . L'opera fu rappresentata per la prima volta al Teatro alla Scala di Milano il 29 marzo 1906. Storia. La prima fu attesissima e tra i presenti, oltre a D'Annunzio, vi erano numerosi ... Trama. La figlia di Iorio è un'opera drammatica in versi di Gabriele D'Annunzio, una "tragedia rustica d'argomento abruzzese", come la definì lo stesso D'Annunzio, in tre atti scritta nell'estate del 1903. La vicenda è ambientata in un Abruzzo rurale, patriarcale e superstizioso, nel giorno di San Giovanni. La famiglia di Lazaro di Roio sta preparando le nozze del figlio Aligi ... Gabriele D'Annunzio - La figlia di Jorio I protagonisti dell'opera che viene definita tragedia pastorale sono: il giovane pastore Aligi, Lazzaro di Roio, il padre di Aligi, Vianda di Giave, la ... La figlia di Iorio tragedia pastorale di tre atti (1904) 1. ALLA TERRA D'ABRUZZI ALLA MIA MADRE ALLE MIE SORELLE AL MIO FRATELLO ESULE A...