Ateo e credente E-libro


Ateo e credente - Sergio Galligani pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 14/03/2014
SCRITTRICE/SCRITTORE: Sergio Galligani
ISBN: 9788866151074
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 6,19

SPIEGAZIONE:

...atei, famosi agnostici, famosi scettici, famosi miscredenti, famosi senzadio, famosi increduli… Premessa ... Ateo: dizionario, significato e curiosità ... . Questo elenco non vuol essere un calendario di "santi atei", anche perché molti di loro sono ancora vivi e vegeti.Vuole solo dimostrare che non è necessario avere una fede per realizzare grandi cose (non necessariamente positive) nella vita. Anzi. L'ateo si sforza di rispettare il credente, considerandolo un cittadino avente pari diritti suoi, il credente invece, nonostante vada in giro sbandierando frasi del tipo "ama il prossimo tuo come te stesso, non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te…", non sa nemmeno rinunciare ai propri privilegi, e non dico per "amare" il prossimo, ma almeno per rispettarlo. Il termine ateo, significa senza dio dal greco atheos; infatti l'ateo è colui che sostiene di non crede ... La sostanziale differenza tra ateo e agnostico. | Dalla ... ... . Il termine ateo, significa senza dio dal greco atheos; infatti l'ateo è colui che sostiene di non credere nell'esistenza di alcuna forma di divinità. In passato i fedeli di una determinata religione indicavano in senso dispregiativo con il termine "ateo" coloro i quali appartenevano a religioni o fedi differenti dalla propria; ad esempio i fedeli della religione romana definivano ... Difatti, secondo Flint, nell'ateismo agnostico l'ateo non crede nell'esistenza di Dio ed, in più, «ha fallito nella ricerca di una buona ragione per credere nell'esistenza di un dio». E anche se lo facesse, non è detto che provocherebbe la fede nell'ateo. La seconda è che, in genere, il credente è abbastanza sprovveduto e non ha ben considerato che cosa sia un «atto di fede». Possedere una fede, credere in un Dio, avere fiducia in una religione è un atto enorme, sul quale pochi ci riflettono e pochi se ne rendono conto. L'ateismo non è una religione, piuttosto è il suo esatto contrario. Se vi siete stufati della religione e pensate che credere in Dio, nel Paradiso e nell'Inferno sia sufficientemente sciocco, allora l'ateismo potrebbe fare al caso vostro. Il matrimonio misto nella chiesa cattolica Il matrimonio è misto quando viene celebrato nella Chiesa Cattolica tra sposi di cui uno è un non credente o appartiene a comunità religiose non cattoliche.Esso non costituisce un problema sul piano della diversità religiosa. Ogni matrimonio misto costituisce però un problema sul piano della diversita' culturale, percio' va esercitata la prudenza ... Se vi state domandando che differenza c'è tra laico e ateo questo articolo è quel che f...